Sbaglio, inciampo, cado. Mi rialzo. Cresco. – consigli per migliorarsi

Ho sempre amato dare consigli per migliorarsi, per evitare di vivere una vita non all’altezza delle proprie aspettative o dei propri desideri.

Ho sempre creduto nella libertà personale e che ognuno sia il vero padrone della propria esistenza.
Io stessa mi metto continuamente in gioco, continuo ad evolvermi, non riesco a rimanere ferma.
Sbaglio, inciampo, cado. Mi rialzo. Cresco.

Se mi accorgo che una situazione, cosa o persona che sia cominciano ad andarmi strette, cerco di fare un passo indietro e vedere il tutto da una prospettiva più ampia.
Tento di capire quale sia la mia responsabilità in tutto ciò che mi accade, guardo le situazioni da vari punti di vista. Non mi fossilizzo sulla prima impressione, non mi fermo alle apparenze.
Cerco di andare a fondo. A volte trovo subito la soluzione, altre volte devo guardare con più attenzione.
Ma alla fine, arrivo sempre ad una conclusione: la mia vita è solo mia e sono io a decidere in che direzione farla andare. Punto! Senza scuse, senza ma, senza se.
Non posso essere responsabile di quello che mi capita, ma posso decidere come reagire e come utilizzare i mezzi che ho a disposizione. Di quello sì che ne sono la piena responsabile.
Non posso pretendere che qualcun’altro si occupi delle mie scelte e della mia vita. Se non lo faccio io, perchè dovrebbero farlo gli altri?

A tal proposito, ultimamente mi è capitato di leggere un link interessante e pieno di significato:

IL SASSO

Solo tu puoi decidere cosa farne dei mezzi che hai a disposizione.

Niente di più vero.

Se mi sento a disagio con una persona, nessuno mi dice che devo frequentarla per forza.
Anche se mi sveglio di cattivo umore, posso decidere di sorridere lo stesso e di non far pesare agli altri la mia momentanea insofferenza.

 

Guardando il tramonto sul lago

Pensieri. Vivere le emozioni, guardarle e attraversarle.

 

Giorno dopo giorno comprendo sempre di più il senso di ogni “salita” e di ogni difficoltà.
Il più piccolo dolore o la più grande delusione, cambiano il mio essere e il mio cammino.
Ho capito che tutto può e deve essere guardato con attenzione e soprattutto deve essere guarito.
Solo in questo modo potrò trasformarmi, evolvermi e diventare sempre più “ampia”.
Ogni vuoto che ho dentro, forse non potrà essere colmato, ma potrà essere attraversato.
La vita è una sola, va vissuta e affrontata senza timore, con semplicità.

 

 

 

Se non si affrontano le emozioni e non le si vive fino in fondo, queste finiranno per schiacciarci. Finiranno per avere la meglio.
Non serve impazzire a cercare di inventare soluzioni strampalate, la semplicità e sempre la via da preferire, quella che darà i frutti più buoni.

 

luci al tramonto

la felicità è una scelta. Ricordati di brillare

La cosa migliore per sentirsi bene è smetterla di tenersi le cose dentro e dare così più valore a se stessi.
Ogni parola che non diciamo è un macigno che ci portiamo appresso.
Quindi se qualcuno ti ha deluso, faglielo sapere. Sempre con gentilezza, ma faglielo sapere.
Se qualcuno sembra inventi scuse per non stare con te, smettila di inseguirlo e prosegui per la tua strada… se vorrà esserci, ci sarà.
Solo lasciando la totale libertà di comportarsi, puoi capire veramente com’è una persona.
Se vuoi bene a qualcuno, non aver paura di dirglielo. Un giorno potresti rimpiangere di non averlo fatto.
Ricordati di sorridere sempre, che diventi più splendente che mai.
Non giudicare e non lasciare che il giudizio altrui ti schiacci.
Sei una roccia, tieni sempre la testa alta e non dimenticare mai che la vita è una sola e va vissuta come ti fa essere felice!
Ricordati di brillare. La felicità è una scelta!

 

 

I momenti in cui cominci a pensare, talvolta, portano idee interessanti. Ma un’idea, senza azione, rimane solo un’idea.

Post-it motivazionale

comincia a fare qualcosa per cambiare la tua vita

 

Comincia a fare qualcosa..qualcosa di diverso dal solito.
Non puoi pretendere di ottenere risultati differenti se ti comporti sempre nello stesso vecchio modo.
Agisci, muoviti, scollati dalle credenze che hai in testa. Ti limitano la mente e ti impediscono di agire in modo nuovo e costruttivo.
Non ascoltare la vocina che ti dice “non ce la puoi fare”. Stando fermo fallirai per certo.
Dona a te stesso una possibilità. Muoviti. Fai qualcosa.
E se non dovesse andare come pensavi, almeno avrai imparato qualcosa e migliorerai al prossimo tentativo.
Non c’è niente di peggio dei rimpianti e dei ” se solo avessi fatto…se solo avessi detto..”.
Vivi la tua vita in modo felice, assapora ogni attimo. Perché un giorno ti sveglierai e non avrai più il tempo di fare le cose che hai sempre sognato.

 

 

 

 

Consigli sparsi, frasi che mi motivano. La mia filosofia di vita. Oggi è questa. Domani chissà. Sicuramente cambierà, ma per diventare più preziosa.

Comments

comments

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: